Debord e la società spettacolare di massa

Debord e la società spettacolare di massa

di Giorgio Amico

Quest'anno ricorre il 60º anniversario di Fondazione dell'Internazionale situazionista (Cosio d'Arroscia 28 luglio 1957) e il 50º dalla prima pubblicazione de La società dello spettacolo.

L'interesse per tale libro - scritto da Debord nel 1967 (alla vigilia dei grandi movimenti studenteschi del '68) - tende a cresce col passare degli anni. Ci è sembrato giusto, quindi, far conoscere meglio la figura di questa sfuggente personalità destinata ormai a una fama crescente. Giorgio Amico offre una ricostruzione «classica» della vita di Debord, parlando anche delle sue storie personali, delle sue esperienze politiche e delle vicende a lui collegate dell'Internazionale situazionista.