La generalità del diritto

La generalità del diritto

di Timothy Endicott

Il volume di H.L.A. Hart, "Il concetto di diritto", diede nuova vita alla filosofia del diritto nel mondo inglese e non solo, definendo l'impostazione dell'argomento che tuttora pervade la disciplina a più di 50 anni dalla pubblicazione del libro. Molto è stato scritto in ordine a vari aspetti del lavoro di Hart, e tuttora il suo libro principale fornisce nuove opportunità per fare passi avanti nella teoria generale del diritto (jurisprudence). In questo saggio, l'autore evidenzia la fecondità del lavoro di Hart, utilizzando il Capitolo 2 del libro come punto iniziale per una discussione sul ruolo della generalità nel diritto. Il Capitolo 2 del volume di Hart è un saggio accidentale sulla generalità del diritto. Hart evidenzia i modi in cui la generalità costituisce una caratteristica necessaria del diritto.

Questo resoconto può essere reso più completo, e dovrebbe essere integrato da una spiegazione dei modi in cui il diritto implica necessariamente tanto la particolarità quanto la generalità. L'autore dunque procede a interrogarsi in ordine a cosa significhi "necessario" in tutte queste rivendicazioni.